Seleziona una pagina

La voglia di aperitivo, specialmente in estate, non si fa attendere. Dopo il lavoro o durante il week end, la possibilità di gustare un tagliere di salumi e formaggi, accompagnato da un calice di vino, riesce a soddisfare il palato di tutti.

Il nostro ristorante ha il desiderio di rispecchiare i sapori tipici italiani: nato tra le meravigliose colline marchigiane, ricchi di oliveti, vigneti, frutteti e allevamenti propone ai propri clienti salumi, formaggi, confetture, marmellate e miele tipici del territorio.

Scopriamo maggiori dettagli nel nostro approfondimento.

Il tagliere di salumi e formaggi

Il tagliere di salumi e formaggi può essere l’ideale per aprire le danze a una cena a base di carne oppure per un post lavoro delizioso, in dolce compagnia.

Il nostro staff sceglie accuratamente salumi tra cui prosciutto crudo, coppa, speck, salame e pancetta di qualità, dati dagli animali allevati con sistemi non intensivi, lavorazione e stagionatura comprese nel contesto ambientale favorevole.

Selezioniamo dalle 3 alle 5 tipologie di formaggi, da disporre in ordine da quello più delicato a quello più forte, dal più fresco al più stagionato.

Salse, marmellate, confetture e miele marchigiano

Per coloro a cui piacciono i taglieri di salumi e formaggi ancora più ricchi, questi si abbinano bene ai sottaceti, alle verdure grigliate, alla frutta fresca, a quella secca, ma anche a salse, marmellate, confetture e miele.

Le marmellate (sono a base di agrumi) e le confetture (sono a base di polpa di frutta) prodotte su queste vallate hanno caratteristiche di gusto e profumo così uniche da valorizzare al meglio qualunque tipologia di formaggio.

Da non dimenticare, infine, qualche fetta di pane fresco e un buon calice: basta poco per una serata perfetta.

Ultimo, ma non meno importante, il miele marchigiano.

L’apicoltura marchigiana ha origini antiche, dalla quale arrivano tra i migliori mieli d’Italia, apprezzati in tutto il mondo. Se è di alta qualità, un miele, di qualunque tipo sia, non tradisce mai la sua missione di esaltare un formaggio, che sia più o meno stagionato, sfruttando il contrasto tra il suo sapore dolce e la sapidità di un pecorino o di una caciotta.

Le olive all’ascolana: simbolo della gastronomia del territorio

Le olive sono un ingrediente fondamentale della cucina marchigiana, soprattutto di quella della tradizione contadina. In particolare, le olive all’ascolana sono il piatto più tradizionale e rappresentativo della gastronomia delle Marche. Originarie di Ascoli Piceno (come dice il nome stesso), queste particolari “polpette” a base di olive e carne mista sono diffusissime in tutta Italia e famose anche all’estero.

Se volete organizzare un aperitivo in un ristorante all’aperto a Pesaro Urbino, contattateci per riservare il vostro tavolo.

Cookie Policy